In: COMUNICATI, IN PRIMO PIANO

Con CNA e Comune di Monte S. Savino. Tante le aree a tema e il cinema al Teatro Verdi.

Sabato 9 e domenica 10 giugno si rinnova l’appuntamento con Chimera Comix, per una seconda edizione ricca di contenuti. L’evento, promosso da CNA Arezzo con il patrocinio del Comune di Monte S. Savino, è organizzato dall’Associazione Ludico Culturale Mystara e si svolgerà nel centro storico savinese.
“Una manifestazione di prestigio e di grande attrattività” dichiara il Sindaco del Comune di Monte S. Savino Margherita Scarpellini. “Nell’edizione passata ha riscosso un ottimo successo portando a Monte San Savino tanti appassionati e creando curiosità anche nei nostri concittadini. Uno stimolo alla creatività dei giovani e un’occasione per liberare la fantasia. La collaborazione con gli studenti del Liceo Artistico ‘Piero della Francesca’ va proprio in questa direzione. Da parte nostra, comprendendo da subito le potenzialità di Chimera Comix, l’abbiamo sostenuta adoperandoci affinchè si plasmasse nel miglior modo al centro storico della città e cercando di ridurre i disagi per i residenti. Quest’anno il nostro sostegno si rinnova e rafforza, con l’auspicio che il successo sia ancora maggiore e possa consolidarsi come appuntamento fisso nel cartellone degli eventi savinesi”.
“Chimera Comix è l’appuntamento con la fantasia e la creatività, una scommessa vinta da CNA con il Comune di Monte San Savino l’estate scorsa quando la prima edizione registrò 10 mila ingressi e più di 100 espositori da tutta Italia – è il commento di Nico Vanni, Presidente CNA Valdichiana – Una formula vincente grazie ad una rete di collaborazioni ormai consolidata in questa città ricca di tradizione, storia e cultura e di un tessuto imprenditoriale intraprendente pronto ad accogliere anche quest’anno con le sue tipicità artistiche e gastronomiche un pubblico di grandi e piccini”.
“Un Festival del gioco che fa del divertimento il suo punto di forza – spiegano Martina Nucci e Luca Marmi dell’Associazione Mystara – senza dimenticare l’area del fumetto che ospita importanti esponenti aretini: Fabio Civitelli (disegnatore Tex), Giulia Pulerà (disegnatrice Dylan Dog), Marco Bianchini autore della casa editrice Bonelli e Patrizio Evangelisti che ha collaborato alla realizzazione di Termite Bianca”.
Novità assoluta di questo anno le aree a tema, con allestimenti e animazione in stile e figuranti pronti a far divertire il pubblico con spettacoli e giochi. Nell’area dedicata a Star Wars saranno presenti 40 figuranti pronti a far roteare le loro spade laser e a far provare il nuovo visore Lenovo per la realtà aumentata “Jedi Challenge”.
Sarà possibile passeggiare per il borgo e ritrovarsi in un saloon in stile Western, svoltare un angolo e scoprire un survival horror o finire nella Baia di Pirati, salendo su una barca a grandezza naturale oppure ritrovarsi per caso nel salotto dei Byers della famosa serie tv Stranger Things ad ammirare le scritte e luci, per poi scappare da un demogorgone a grandezza naturale.
Ampio spazio anche al fantasy con i figurati del Signore degli Anelli, dei giochi di ruolo dal vivo e dei gruppi vestiti a tema DC Comics, Marvel e Games of Thrones.
Due aziende CNA, eccellenze artigianali nel campo della sartoria e del ricamo, Stardust Atelier e Calicò Ricami, cureranno una mostra dal titolo “Eroi e Nemesi”- Abiti reali per personaggi fantastici!, all’interno delle Logge di Corso San Gallo. Nell’area medievale, oltre alla simulazione di combattimenti, sarà possibile ammirare un falconiere che farà volare i suoi splendidi rapaci in area palco dalle 19 alle 20.

In piazza tornano i giochi da tavolo, autoproduzione, war games e sfide di carte Pokemon e Yu-Gi-Oh! Molti i tornei nelle due giornate, nell’area videogames del Cassero, da Overwatch, League of Legends, Fifa 18, Tekken e Fornite Tournament. Immancabili i retrogames, ma anche un’intera mostra dedicata al mondo Lego.
Tanti Live war games da vivere in prima persona: non solo Paintball e Archery Games, ma anche sfide Laser Tag e Softair. Sabato sera appuntamento con il concerto dei Powertoons cartoon cover band e la gara cosplay prevista per domenica pomeriggio.
Grazie alla collaborazione con l’associazione Doppio Sogno, al Teatro Verdi prenderà vita l’area cinema, tra proiezioni di corti, film e conferenze stampa come quella di Nanni Cobretti, fondatore de I 400 calci – Cinema da combattimento, che presenterà il suo libro edito da Magic Press. Lo stesso regista di “Herbert West Reanimator”, Ivan Zuccon introdurrà la proiezione del suo film.
Con il Gruppo Astrofili aretino dalla torre civica sarà possibile osservare il sole e di sera i pianeti Giove e Saturno.
Non mancheranno spettacoli della scuola 100% circo in aree dedicate e nell’area palco.
I locali della Misericordia al centro del paese ospiteranno per i più piccoli una ludoteca, spettacoli di bolle, laboratori creativi, baby dance e servizio babysitting, il tutto gestito da due professioniste del settore.

SCARICA LA MAPPA 🗺

SCARICA IL PROGRAMMA 📃