In: COMUNICATI, IN PRIMO PIANO

Parte da Arezzo il progetto Artex per scoprire l’artigianato di qualità

Ad Arezzo il 9 settembre la prima tappa di trekking urbano organizzata da Artex alla scoperta delle botteghe artigiane e dei quartieri del centro storico della città. Si chiama Artigianato & Aperitivo il progetto riservato ai soci di Unicoop Firenze coinvolti in una passeggiata che consentirà di visitare non solo il patrimonio artistico, architettonico e culturale della città ma anche le botteghe artigiane per seguire dal vivo le tecniche di produzione e i segreti dei maestri. Al termine un aperitivo per i partecipanti e gli artigiani che hanno aperto le porte dei loro laboratori.

Saranno 2 le aziende CNA, selezionate da Artex, che aderiranno all’iniziativa: La Camiceria di Ligi Alessandra, un laboratorio artigianale nel pieno centro della città in cui sperimentare l’odore della stoffa, le macchine per cucire, le forbici, gli spilli ed i modelli in carta storici; Il Calzaturificio di Domenico Festa, bottega artigiana di calzature che nasce nel 1950 grazie alla volontà del padre Francesco, specializzata in scarpe su misura fatte a mano e personalizzate con materiali di prima scelta tutti provenienti da fornitori toscani.

L’elenco dei 4 percorsi in programma ad Arezzo:

9 Settembre 2020: L’Antica Abbazia – Bottega: Alessandra Camiceria

16 Settembre 2020: Il Colosseo d’Arezzo – Bottega: Vestri Cioccolato

23 Settembre 2020: Arezzo e Cimabue – Bottega: Domenico Festa

30 Settembre 2020: Duomo scomparso – Bottega: Ceramiche Artistiche Andrea Roggi

 

Per prenotazioni ed informazioni: www.toscana.artour.it.

La locandina del progetto.