In: COMUNICATI, IN PRIMO PIANO

Al via l’82ª edizione, 21 aprile – 1 maggio

Le originali creazioni delle botteghe d’arte del territorio di Arezzo e delle sue vallate verranno proposte ai visitatori della Mostra Internazionale dell’Artigianato di Firenze, nell’ambito di una esposizione di artigianato artistico promossa da CNA e Confartigianato dal titolo “I Mestieri dell’Arte fra Tevere ed Arno“.

Nella splendida cornice della Palazzina Lorenese, all’interno della Fortezza da Basso, saranno oltre 200 le creazioni artigiane che spazieranno dalla ceramica, al ferro battuto passando per il vetro artistico, l’oreficeria, la scultura e la decorazione.

Complessivamente saranno circa 50 le aziende dell’artigianato coinvolte nel progetto.
Per CNA Arezzo parteciperanno Calzaturificio Domenico Festa srl, Tessilnova di Claudio Grisolini & c. snc e Laura Folli.

“Lo spazio che Firenze Fiera ha voluto concederci – dichiarano i rappresentanti di CNA e Confartigianato – testimonia l’impegno ed il sostegno nei confronti di un progetto unitario che abbiamo fortemente voluto per promuovere, utilizzando un unico brand, le eccellenze dell’artigianato artistico della nostra provincia.
Grazie alla sensibilità ed alla preziosa collaborazione della Fiera avremo dunque la possibilità di valorizzare, in una location davvero straordinaria e tra le più visitate della Regione, la produzione delle aziende dell’artigianato artistico del nostro territorio”.

Invito “I Mestieri dell’Arte fra Tevere e Arno”.